STORIE DI ALBERI e LA VIA DI SCHENER - BUFFET LETTERARIO

Prossimo appuntamento con

“BUFFET LETTERARIO”

gruppo di lettura della Biblioteca Filippo Farsetti

venerdì 23 novembre 2018

con i libri di Matteo Melchiorre

“Storia di Alberi e della loro terra" e "La Via  di Schener”


NOTIZIE BIOGRAFICHE E BIBLIOGRAFICHE MATTEO MELCHIORRE
Matteo Melchiorre, nasce a Feltre il 2 febbraio 1981. Ha conseguito la laurea triennale in storia nel 2003 e laurea specialistica in Storia medioevale nel 2006. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia sociale europea dal medioevo all’età contemporanea presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia nel 2010.
È stato ricercatore assegnista presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università di Udine (2012-2013), presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Ca’ Foscari (2010-2011; 2014-2015) e presso il Dipartimento di Progettazione e Pianificazione dello IUAV di Venezia (2016). Nel 2018 è diventato direttore del Museo Civico e della Biblioteca di Castelfranco Veneto.
Si occupa di storia economica e sociale del tardo Medioevo e di edizione di fonti. Tra i suoi saggi storici si ricordano: A un cenno del suo dito. Fra Bernardino da Feltre (1439-1494) e gli ebrei (Unicopli 2012), Conoscere per governare. Le relazioni dei Sindici inquisitori e il dominio veneziano in Terraferma (1543-1626) (Forum 2013), “Ecclesia nostra”. La cattedrale di Padova, il suo capitolo e i suoi canonici nel primo secolo veneziano (1406-1509) (Istituto Storico Italiano per il Medioevo 2014) e Il Chronicon bellunense (1383-1412) di Clemente Miari (Viella 2015).
Tra le opere narrative si ricordano: Requiem per un albero. Resoconto dal Nord Est (Spartaco 2004, 2007); La banda della superstrada Fenadora-Anzù (con vaneggiamenti sovversivi) (Laterza 2011), La via di Schenèr. Un'esplorazione storica nelle alpi (Marsilio 2016, Premio Mario Rigoni Stern 2017 e Premio Cortina 2017) e Storia di alberi e della loro terra (Marsilio 2017).

Fonti: http://www.wuz.it/biografia/44845/Melchiorre-Matteo.html


 
torna all'inizio del contenuto