Elezione Rappresentanti del Parlamento Europeo
26 Maggio 2019

Il Parlamento europeo è l'unica istituzione europea i cui membri sono eletti direttamente dai cittadini. Tra il 23 e il 26 maggio 2019 circa 400 milioni di cittadini europei si recheranno alle urne per eleggere i loro rappresentanti a Strasburgo.

Quando si vota
In Italia le urne sono aperte domenica 26 maggio 2019, dalle ore 7:00 alle ore 23:00.
Le operazioni di spoglio delle schede iniziano subito dopo la chiusura delle votazioni.

Chi può votare
Possono votare tutti i cittadini che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età entro il 26 maggio 2019.

  • cittadini italiani:
I cittadini italiani residenti in Italia possono votare nel Comune di residenza presso la sezione e il numero di seggio riportati sulla propria tessera elettorale. Per approfondimenti consultare la pagina "voto degli italiani residenti all'estero"
  • cittadini europei in Italia:
Possono votare i cittadini europei residenti in Italia che abbiano presentato domanda di iscrizione alle liste aggiunte entro il 25 febbraio 2019. Chi esercita l'opzione di votare i rappresentanti dell'Italia non può votare per i rappresentanti del proprio Paese. L'opzione rimane valida fino a revoca o emigrazione all'estero.

Dove si vota
Gli elettori possono votare nel Comune di residenza presso la sezione e il numero di seggio riportati sulla propria tessera elettorale.
 
Come si vota
Per votare è necessario presentarsi al seggio muniti di tessera elettorale e di documento di riconoscimento.



 

torna all'inizio del contenuto