Alla sagra in sicurezza. Il Comune promuove il corso per formare sulla gestione degli eventi

Santa Maria di Sala, 22.06.2018: Dalle prossime settimane le sagre e gli eventi organizzati dal Comune e dalle Parrocchie avranno un …sapore in più: la sicurezza.

Sono iniziati infatti ieri, il 21 giugno, i corsi per la formazione degli addetti alla sicurezza, almeno sei per ogni evento, figure richiesti dalla normativa sulla sicurezza emanata in seguito agli incidenti di Torino della finale della Champions 2017. Una normativa inizialmente molto rigida, che comportava costi importanti per gli organizzatori, e che rischiava di far chiudere i battenti ai piccoli eventi locali come le sagre. Il decreto Minniti infatti prevede strutture e personale per sicurezza e soccorso dai costi notevoli: sistemi di barriere antisfondamento agli accessi, la presenza di diverso personale privato e pubblico per garantire la sicurezza, senza contare Vigili del Fuoco, sanitari del Suem e Protezione Civile.

“Per non gravare le Parrocchie di ulteriori costi, il Comune ha messo a disposizione i locali per effettuare il corso, un coordinatore e dei contributi alle parrocchie – spiega l’Assessore alla Sicurezza Francesca Scatto – Il corso, che vede una sessantina di iscritti, si articola in quattro lezioni di teoria e due di recupero oltre a due esercitazioni pratiche. In questo modo – conclude il Vicesindaco Arpi – non solo aiutiamo le Parrocchie ad adeguarsi alla normativa senza eccessivi aggravi ma aumentiamo anche la sicurezza negli eventi. In poche settimane saranno rilasciati gli attestati, quindi si procederà agli esami. Nel frattempo, viste le lunghe liste d’attesa per effettuare gli esami presso i Vigili del Fuoco, gli addetti formati sono comunque già autorizzati a prestare la loro opera negli eventi locali”.

L’Ufficio stampa

torna all'inizio del contenuto